Codice etico

Confidi Valle d'Aosta S.C., al fine di definire con chiarezza e trasparenza l'insieme dei principi e dei valori cui si ispira per raggiungere i propri obiettivi, ha predisposto il presente Codice Etico, la cui osservanza è imprescindibile per il corretto operare e per l'immagine della Società.

Il documento, approvato dal Consiglio di Amministrazione il 5 marzo 2015 ed aggiornato in data 14 febbraio 2019, è parte integrante del Modello di organizzazione, gestione e controllo adottato dalla Società ai sensi dell'art. 6 D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231 pur avendo, in forza di quanto si dirà nel prosieguo, un numero di destinatari più ampio rispetto a quelli di quest'ultimo.

La funzione di carta dei valori propria del presente Codice Etico fa sì che lo stesso abbia un ambito di applicazione più ampio  per portata oggettiva e soggettiva  rispetto a quello del Modello di organizzazione, gestione e controllo ex art. 6 D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231 adottato dalla Società.

Devono infatti considerarsi destinatari del Codice Etico:

      - tutti i destinatari del Modello di organizzazione, gestione e controllo adottato da Confidi Valle d'Aosta S.C., vale a dire  coloro i quali svolgono funzioni di rappresentanza, amministrazione o direzione della stessa, tutti i dipendenti nonché coloro i quali, pur non essendo legati da un rapporto di lavoro subordinato alla Società, operano su mandato o per conto della stessa ovvero sono comunque legati a Confidi Valle d'Aosta S.C. da rapporti continuativi nellambito di attività considerate a rischio di integrazione di reati presupposto di responsabilità per l'Ente (soggetti individuati ex ante dal Direttore Generale sentito l'Organismo di Vigilanza);

     - soggetti non destinatari del Modello (quali i fornitori e, più in generale, le controparti contrattuali di Confidi Valle d'Aosta S.C.) da cui questultima si aspetta la condivisione dei principi e losservanza dei canoni di comportamento indicati nel presente Codice Etico a prescindere dal tassativo assoggettamento ad un regime di direzione e vigilanza.

La violazione dei contenuti del presente Codice Etico da parte dei soggetti indicati sub a) comporta lapplicazione delle sanzioni disciplinari previste dal paragrafo 5 della Parte Generale del Modello di organizzazione, gestione e controllo di cui allart. 6 D.Lgs. 6 giugno 2001 n. 231 adottato dalla Società.

Con riferimento ai soggetti indicati sub b) il Codice Etico sarà considerato parte integrante del contratto che, in forza di apposite clausole risolutive espresse ex art. 1456 c.c. alluopo inserite, potrà essere risolto qualora Confidi Valle d'Aosta S.C. venga a conoscenza  nei limiti di quanto consentito dalla natura e dalla disciplina di ciascun rapporto  di condotte difformi dai principi e dai canoni di comportamento indicati dallo stesso.

La Copia del Codice Etico verrà resa disponibile a tutti i destinatari e pubblicata sul sito internet della Società; ogni modifica o integrazione verrà tempestivamente comunicata agli interessati. 

A questi ultimi viene richiesto di:

-          informare immediatamente i Componenti l'Organismo di Vigilanza riguardo le violazioni del presente Codice di cui vengano a conoscenza;

-          rivolgersi ai Componenti l'Organismo di Vigilanza per qualsiasi chiarimento riguardo i contenuti del presente Codice.

Allegati